• Recensione falce
    Recensioni Libri

    Falce di Neal Shusterman

    È uscito ieri nelle librerie Falce di Neal Shusterman, primo romanzo della trilogia fantascientifica/distopica Arc of Scythe. Dopo il blog tour della scorsa settimana, non potevo non dedicare una recensione a questo romanzo che mi ha davvero entusiasmata. Una falce è semplicemente uno strumento di morte, ma è la vostra mano che la muove. Siamo in un anno non specificato, ma è facile capire che ci troviamo nel futuro. Il pianeta Terra è perfetto. Non ci sono carestie, guerre, omicidi e nessun disastro naturale. È possibile persino essere immortali. La crescita demografica, però, va fermata e il Thunderhead, che rappresenta l’intelligenza artificiale, è l’unica cosa che non può controllare. Ed…

  • review party hunger games
    Recensioni Libri,  Review Party

    Hunger Games Il canto della rivolta di Suzanne Collins

    Eccoci arrivati alla fine di questo review party commemorativo dedicato all’ultimo romanzo Hunger Games Il canto della rivolta. Il viaggio ormai è concluso. Oggi esce, in contemporanea mondiale, il prequel della serie Hunger Games Ballata dell’Usignolo e del Serpente… ed io non vedo l’ora di potervene parlare. Il 25 maggio, vi ricordo, troverete la mia recensione per il review party. Tu mi ami. Vero o falso? I Distretti ormai sono in guerra. Il Distretto 13 che tutti credevano distrutto è sopravvissuto e, capitanato da Alma Coin, è pronto a dare del filo da torcere al Presidente Snow e a Capitol City. Katniss si trova “costretta” a intraprendere la figura della…

  • review party hunger games
    Recensioni Libri,  Review Party

    Hunger Games La ragazza di fuoco di Suzanne Collins

    Il 15 maggio vi avevo portato alla riscoperta del primo romanzo della trilogia di Hunger Games. Oggi è il giorno di tuffarci nei ricordi di Hunger Games La ragazza di fuoco. Katniss e Peeta hanno vinto, in maniera del tutto inaspettata, la settantaquattresima edizione degli Hunger Games. La loro relazione d’amore sembrava aver preso la direzione giusta, ma così non è. Il Presidente Snow è convinto che tra i due non ci sia nulla e teme che il gesto di ribellione di Katniss possa dare adito a una ribellione contro Capitol City. Arriva così l’idea: la settantacinquesima edizione degli Hunger Games si farà, ma i tributi saranno scelti tra quelli…

error: Content is protected !!