Recensioni Film

Avengers Endgame [NO SPOILER] | Recensioni Film

AVENGERS ENDGAME

avengers endgame

Data di uscita: 24/04/2019

Regista: Anthony Russo / Joe Russo

Genere: Azione / Fantascienza/ Avventura

Sceneggiatura: Christopher Markus / Stephen McFeely

Cast: Robert Downey, Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Don Cheadle, Paul Rudd, Brie Larson, Karen Gillan, Danai Gurira, Benedict Wong, Jon Favreau, Gwyneth Paltrow, Josh Brolin, Benedict Cumberbatch, Tom Holland, Chadwick Boseman, Elizabeth Olsen, Anthony Mackie, Sebastian Stan, Tom Hiddleston, Pom Klementieff, Dave Bautista, Zoe Saldana, Chris Pratt, Letitia Wright, Michael Douglas, Michelle Pfeiffer, Evangeline Lilly, Vin Diesel, Samuel L. Jackson, Cobie Smulders

Paese: USA

Durata: 182 min

Distribuzione: Walt Disney Studios

Recensione

Sembrano passati mille anni da quando sono scappato da quella caverna.
Sono diventato Iron Man.

È con la citazione di Iron Man che scrivo questa recensione con tutte le difficoltà possibili. Il rischio di spoiler è alto, è vero, ma sono convinta che riuscirò a parlarvi del film più atteso dell’anno senza svelare nulla della trama.

don't spoil the endgame

Sono passati più di dieci anni da Iron Man, ma sembra solo ieri quando è iniziato il viaggio più bello ed emozionante del Marvel Cinematic Universe (MCU). Siamo arrivati alla fine di tutto. Abbiamo atteso un anno e l’attesa ne è valsa sicuramente la pena.
Dopo gli eventi di Avengers Infinity War (QUI La mia recensione) vediamo i nostri amati eroi affrontare le conseguenze di un evento catastrofico. Thanos ha schioccato le dita. Ha usato il Guanto dell’Infinito e metà popolazione dell’universo è letteralmente diventata polvere. Cosa fare? L’idea è di provare a cambiare le cose, ma la realtà è un’altra: nessuno sa come rimediare a quello che è successo.
Ad aver visto l’unico futuro possibile, dove Thanos verrà finalmente sconfitto, è Stephen Strange, alias Doctor Strange. Colui che ha potuto vedere il futuro analizzando 14.605.000 possibili risultati, ma che purtroppo si è polverizzato anche lui insieme all’altra metà della popolazione.

Il mondo è cambiato e non si può tornare indietro. Cerchiamo di fare del nostro meglio e, a volte, il meglio che possiamo fare è ricominciare da capo.

Avengers Endgame è la resa dei conti, dove ci sono tanti fili che dovranno condurre all’unica vittoria possibile. È indubbiamente un film malinconico perché rappresenta la fine di un ciclo importante. Lo spettatore va al cinema sentendosi parte di questo universo. È lì che combatte insieme agli Avengers sperando nella vittoria.
Gli eroi dovranno fare i conti con poteri mai così potenti. Dovranno unirsi per combattere e vendicare gli amici scomparsi e riportare la pace.
Effetti speciali che hanno dell’incredibile, come anche i colpi di scena che lasceranno il segno in ogni fan della Marvel.
Una storia che emoziona, travolge e rapisce dal primo all’ultimo minuto. La durata della pellicola di ben tre ore ha sicuramente lasciato ampio spazio alla possibilità di analizzare anche il dolore e la perdita dei nostri protagonisti.
Sicuramente qualche pecca c’è stata, ma Anthony e Joe Russo hanno portato sullo schermo qualcosa che ha dell’incredibile. Un film che rimarrà sicuramente nella storia del cinema.

E ricordate #dontspoiltheendgame

error: Content is protected !!